Lavandino otturato: soluzione fai da te

Lavandino otturato: soluzione fai da te

Un lavandino otturato in casa è un piccolo e banale incidente domestico piuttosto ricorrente.

Per farlo in maniera naturale e low cost è facile occorre soltanto:

  • 150 gr di sale fino
  • 150 gr di bicarbonato di sodio
  • Acqua bollente.

A questo punto unite insieme in un vecchio contenitore il sale e  il bicarbonato di sodio,mescolate in modo da far amalgamare bene e poi versate il tutto all’interno dello scarico otturato. Fate attivare il composto versando nello scarico del lavandino un litro e mezzo di acqua bollente.

Altri metodi naturali che potete utilizzare per sturare i lavandini sono ad esempio le bibite gassate e il classico stura lavandini. Quest’ultimo è facile da usare: fate pressione con questo strumento all’imbocco del lavandino e versate a poco a poco acqua bollente in modo da far smuovere l’ingorgo.Potete anche aiutatevi con un bastoncino, meglio se di metallo, come un ferro da maglia o del filo di ferro. 

Per  una maggiore pulizia dello scarico ripetete l’operazione almeno una volta a settimana.